lunedì 9 maggio 2011

Ospedali, che succede?

La situazione ospedaliera in valle è critica, non bastassero le prospettive di tagli sempre in agguato, anche gli ultimi interventi in fatto di infrastrutture portano ad uno scenario desolante:
  • a Sondrio dopo l'incendio del 2009 ancora latita un impianto antincendio in regola, persino nei nuovissimi spazi messi a disposizione nell'ala di raccordo sovrastata dall'imponente piazzola d'atterraggio e si lavora "in deroga" alle norme;
  • a Morbegno cedimenti strutturali pregiudicano il cantiere in corso (ed in ritardo) e costringono al trasloco dei degenti in altri ospedali;
  • a Chiavenna il nuovo blocco operatorio evidenzia sconcertanti errori di realizzazione
Se già si ha poco da poter investire e quel poco lo si sperpera si rischia di uccidere la nostra sanità pubblica!



alcune fonti:
  • La Provincia, 10 maggio
  • La Provincia, 9 maggio
  • Vaol
  • La Provincia, 9 maggio
  • La Provincia, 6 maggio
  • Nessun commento: