martedì 14 giugno 2011

Torneo di Calcio 2011: risultati

19/06, nei recuperi domenicali Paniga sugli scudi: Termoidraulica e Falegnameria vittoriose; 
16/06, la vittoria premia Bar JollyGelateria Kiss e Gianoli Pelletterie, per quest'ultima un rotondo 6-1;
14/06, Serone vivo, Bar La RotaiaSpazioDomus marcano i tre punti;

13/06, sono iniziate le sfide: trionfano il Capretto e FBF nel girone A e Sottofondi Libera nel B.



Per tenervi aggiornati su risultati e classifiche del torneo:

dettaglio gironi
girone A, girone B, girone C, girone D, girone E, girone F
tutti i gironi

fase finale

Toneo di Calcio 2011: gironi e calendario

GIRONI

GIRONE A
  • Il Capretto

  • La Rondine

  • 2G Impianti Elettrici

  • FBF



  • GIRONE B
  • Sottofondi Libera

  • Traslochi Corlatti

  • Serone Vivo

  • France's Bar



  • GIRONE C
  • Bar Jolly Villapinta

  • Macelleria Strigiotti

  • Gelateria Da Pippo

  • Bar La Rotaia



  • GIRONE D
  • Termoidraulica Paniga Gino

  • Cech Drink Team

  • Crot Dul Bem

  • Taxi Service



  • GIRONE E
  • SpazioDomus

  • Osteria Bema

  • Bar Val Dei Rat

  • Gelateria Kiss



  • GIRONE F
  • Caffè Della Posta

  • Falegnameria Paniga G&A

  • Tecnoinvest

  • Gianoli Pelletterie


  • CALENDARIO

    data ore 20 ore 21 ore 22
    lun 13 Il Capretto-La Rondine 2G Impianti Elettrici-FBF Sottofondi Libera-Traslochi Corlatti
    mar 14 Gelateria Da Pippo-Bar La Rotaia Serone Vivo-France's Bar Bar Val Dei Rat-Gelateria Kiss
    gio 16 Bar Jolly Villapinta-Macelleria Strigiotti Tecnoinvest-Gianoli Pelletterie SpazioDomus-Osteria Bema
    ven 17 Crot Dul Bem-Taxi Service Caffè Della Posta-Falegnameria Paniga G&A Termoidraulica Paniga Gino-Cech Drink Team
     
    lun 20 Il Capretto-2G Impianti Elettrici La Rondine-FBF Sottofondi Libera-Serone Vivo
    mar 21 Bar Jolly Villapinta-Gelateria Da Pippo Traslochi Corlatti-France's Bar SpazioDomus-Bar Val Dei Rat
    gio 23 Caffè Della Posta-Tecnoinvest Cech Drink Team-Taxi Service Macelleria Strigiotti-Bar La Rotaia
    ven 24 Osteria Bema-Gelateria Kiss Termoidraulica Paniga Gino-Crot Dul Bem Falegnameria Paniga G&A-Gianoli Pelletterie
     
    lun 27 La Rondine-2G Impianti Elettrici Il Capretto-FBF Traslochi Corlatti-Serone Vivo
    mar 28 Macelleria Strigiotti-Gelateria Da Pippo Sottofondi Libera-France's Bar SpazioDomus-Gelateria Kiss
    gio 30 Cech Drink Team-Crot Dul Bem Caffè Della Posta-Gianoli Pelletterie Osteria Bema-Bar Val Dei Rat
    ven 24 Bar Jolly Villapinta-Bar La Rotaia Falegnameria Paniga G&A-Tecnoinvest Termoidraulica Paniga Gino-Taxi Service
    ottavi
    lun 4 1°girone A-4°miglior terza 1°girone B-3°miglior terza 1°girone C-2°miglior terza
    mar 5 1°girone D-1°miglior terza 1°girone E-2°girone F 1°girone F-2°girone E
    mer 6   2°girone A-2°girone B 2°girone C-2°girone D
    fase finale
    lun 11   vincente 1°ottavo-vincente 8°ottavo vincente 2°ottavo-vincente 7°ottavo
    mar 12   vincente 3°ottavo-vincente 6°ottavo vincente 4°ottavo-vincente 5°ottavo
    gio 14   vincente 1°quarto-vincente 4°quarto vincente 2°quarto-vincente 3°quarto
    sab 16   FINALE 3°/4° posto FINALE 1°/2° posto

    Desco: furti in casa

    Una raffica di furti ha colpito in queste settimane la valle (Ardenno, Talamona, Buglio, Cosio), i topi d'appartamento han fatto tappa anche a Desco.

    Servizio di TeleUnica


    Articolo de La Provincia di Sondrio:

    Buglio e Desco: continua la raffica di furti nelle case

    BUGLIO In Bassa Valle colpiscono ancora i topi d'appartamento. Questa volta nel mirino dei ladri ci sono una serie di abitazioni della costiera retica, a Buglio in Monte e nella frazione morbegnese di Desco. Furti che seguono a pochissima distanza (si parla di settimana scorsa) quelli messi a segno a Cosio, Ardenno, Morbegno e prima ancora a Talamona.

    Le ultime razzìe in ordine di tempo sono state quelle messe a segno nelle notte fra domenica e lunedì a Buglio, tutte sulla via Valeriana, il tratto stradale principale del paese che collega l'abitato con Ardenno. I malintenzionati hanno colpito quattro delle numerose villette che si affacciano sul rettilineo. In una di queste hanno sottratto 400 euro in contanti, mentre in altre due il colpo è andato a vuoto perché i ladri non hanno trovato niente (gli inquilini però si sono accorti il mattino seguente degli ingressi forzati). Ma non è finita qui. I delinquenti, infatti, non si sono arresi e poco più avanti dalle case visitate sulla Valeriana sono riusciti a impossessarsi di un'auto, una Bmw, di proprietà di un imprenditore. L'uomo però si è accorto quasi immediatamente della mancanza della vettura e ha subito allertato le forze dell'ordine: grazie anche all'ausilio del satellitare si è riusciti a bloccare la macchina, che è stata ritrovata ad Ardenno.

    La notte precedente è toccato a Desco, la più piccola delle frazioni morbegnesi sull'Adda. In questo caso, a differenza dei colpi di Buglio, si è puntato su residenti anziani in tre differenti case dove sono stati rubati rispettivamente 50, 60 e 100 euro trovati nel cassetto di un mobile dell'anticamera. Da quest'ultima residenza sono state portate via anche le chiavi di un'utilitaria dalla quale sono stati sottratti 60 euro e i documenti del veicolo. Le indagini degli inquirenti si stanno concentrando su una banda specializzata in furti in appartamento, probabilmente proveniente da fuori provincia.

    L'ondata di furti in Bassa Valle pochi giorni fa aveva interessato anche aziende commerciali e abitazioni a Cosio. Come la ditta che si occupa di cablaggi elettrici Zecca Giuseppe eredi che si trova sulla statale 38 a Cosio Valtellino. Qui ignoti hanno rubato due furgoncini carichi di materiale che sarebbe poi servito per gli interventi commissionati all'azienda il giorno successivo. E prima ancora i malviventi si sono spostati verso Ardenno, nella frazione di Pilasco dove oltre ai contati si sono impossessati di un'automobile, una Golf, parcheggiata nel garage sottostante l'abitazione. In tutti casi i proprietari non si sono accorti di niente perché dormivano.

    lunedì 13 giugno 2011

    Profughi in Valtellina: facciamoli lavorare

    Valtellina, l'hotel accoglie otto profughi. "E adesso gli facciamo ripulire il paese"

    Il titolare del Bellevue, a Cosio Valtellino, si era detto disponibile ad accogliere fino a 50 persone nella propria struttura. "Sto presentando un progetto al Comune". Ma è polemica

    A distanza di pochi giorni dalla manifestata disponibilità ad accogliere nel suo albergo un gruppo anche di 50 profughi, per vincere almeno in parte la crisi che colpisce anche il turismo, l'amministrazione provinciale di Sondrio (a guida leghista) e la prefettura hanno inviato un primo gruppo di otto nigeriani sbarcati nei giorni scorsi a Lampedusa. E ora Giulio Salvi, titolare dell'hotel Bellevue di Cosio Valtellino, un tre stelle a gestione familiare, sta predisponendo un progetto da presentare al Comune per far lavorare i giovani immigrati durante il loro soggiorno in Valtellina.

    mercoledì 8 giugno 2011

    Gita al parco acquatico Le Vele

    PRO LOCO PANIGA & GRUPPO GIOVANI CAMPOVICO
    organizzano 

    GITA al parco acquatico “LE VELE”
    di San Gervasio Bresciano

    Sabato 25 Giugno  2011

    Programma
    Partenza ore 6 da Paniga, arrivo al parco acquatico ore 9.30, giornata in libertà, rientro ore 19 con arrivo a Paniga previsto alle 22.30

    Quota iscrizione: adulti 30 euro; bambini sotto il metro di altezza 15 euro.
    Iscrizioni entro e non oltre sabato 18 Giugno

    Per ulteriori info e iscrizioni:   Vittorio 339 1422638 ed Andrea 339 54049
    http://www.parcoacquaticolevele.it/

    L’organizzazione si riserva di modificare la quota d’iscrizione o annullare la gita, in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di persone, e declina ogni responsabilità su danni a persone o cose.