martedì 14 giugno 2011

Desco: furti in casa

Una raffica di furti ha colpito in queste settimane la valle (Ardenno, Talamona, Buglio, Cosio), i topi d'appartamento han fatto tappa anche a Desco.

Servizio di TeleUnica


Articolo de La Provincia di Sondrio:

Buglio e Desco: continua la raffica di furti nelle case

BUGLIO In Bassa Valle colpiscono ancora i topi d'appartamento. Questa volta nel mirino dei ladri ci sono una serie di abitazioni della costiera retica, a Buglio in Monte e nella frazione morbegnese di Desco. Furti che seguono a pochissima distanza (si parla di settimana scorsa) quelli messi a segno a Cosio, Ardenno, Morbegno e prima ancora a Talamona.

Le ultime razzìe in ordine di tempo sono state quelle messe a segno nelle notte fra domenica e lunedì a Buglio, tutte sulla via Valeriana, il tratto stradale principale del paese che collega l'abitato con Ardenno. I malintenzionati hanno colpito quattro delle numerose villette che si affacciano sul rettilineo. In una di queste hanno sottratto 400 euro in contanti, mentre in altre due il colpo è andato a vuoto perché i ladri non hanno trovato niente (gli inquilini però si sono accorti il mattino seguente degli ingressi forzati). Ma non è finita qui. I delinquenti, infatti, non si sono arresi e poco più avanti dalle case visitate sulla Valeriana sono riusciti a impossessarsi di un'auto, una Bmw, di proprietà di un imprenditore. L'uomo però si è accorto quasi immediatamente della mancanza della vettura e ha subito allertato le forze dell'ordine: grazie anche all'ausilio del satellitare si è riusciti a bloccare la macchina, che è stata ritrovata ad Ardenno.

La notte precedente è toccato a Desco, la più piccola delle frazioni morbegnesi sull'Adda. In questo caso, a differenza dei colpi di Buglio, si è puntato su residenti anziani in tre differenti case dove sono stati rubati rispettivamente 50, 60 e 100 euro trovati nel cassetto di un mobile dell'anticamera. Da quest'ultima residenza sono state portate via anche le chiavi di un'utilitaria dalla quale sono stati sottratti 60 euro e i documenti del veicolo. Le indagini degli inquirenti si stanno concentrando su una banda specializzata in furti in appartamento, probabilmente proveniente da fuori provincia.

L'ondata di furti in Bassa Valle pochi giorni fa aveva interessato anche aziende commerciali e abitazioni a Cosio. Come la ditta che si occupa di cablaggi elettrici Zecca Giuseppe eredi che si trova sulla statale 38 a Cosio Valtellino. Qui ignoti hanno rubato due furgoncini carichi di materiale che sarebbe poi servito per gli interventi commissionati all'azienda il giorno successivo. E prima ancora i malviventi si sono spostati verso Ardenno, nella frazione di Pilasco dove oltre ai contati si sono impossessati di un'automobile, una Golf, parcheggiata nel garage sottostante l'abitazione. In tutti casi i proprietari non si sono accorti di niente perché dormivano.

Nessun commento: