mercoledì 28 agosto 2013

Colmen: richiesto l'abbattimento selettivo dei cervi

Il piano di abbattimento selettivo dei cervi alla Culmen di Dazio predisposto dall’ufficio faunistico della Provincia di Sondrio c’è ed è stato inviato all’Ispra di Bologna, l’Agenzia nazionale per la protezione dell’ambiente, che svolge anche funzioni di controllo sulla fauna selvatica
[...]
Il progetto chiede l’abbattimento di 50 capi, che potrebbero arrivare a 70, a seconda del risultato dei censimenti che saranno ripetuti nel 2014.
[...]
Stando ai dati attualmente a disposizione, si stima che sarebbero circa 250 gli ungulati che vivono sulla Culmen, con una densità di 44 capi per chilometro quadrato.

La Provincia di Sondrio

Nessun commento: